0

Nessun prodotto nel carrello.

depurazione

Depurazione

DEPURAZIONE


La reazione al cambio di stagione è soggettiva: c’è chi si sente particolarmente stanco, chi un po’ frastornato e chi invece è particolarmente nervoso o soggetto a sbalzi di umore.
Basilare è comprendere l’importanza della depurazione dell’organismo per mantenerlo in un reale stato di benessere. Infatti così come un campo va ripulito dalle erbacce per essere più fertile, così il nostro tessuto psico-organico necessita di essere ripulito dalle tossine sedimentate nel corpo per svolgere in armonie tutte le sue complesse funzioni. Prepariamoci quindi a dedicare al nostro organismo una Depurazione Generale e Profonda grazie all’aiuto di prodotti Depurativi Naturali.

 

Il nostro corpo ha a disposizione un affascinante meccanismo di eliminazione delle scorie accumulate (tossine) e lo esplicita attraverso gli organi emuntori:
·
il fegato e la cistifellea;
· i reni;
· l’intestino;
· i polmoni;
· la pelle.

In circostanze ottimali dunque, le sostanze dannose vengono espulse dal nostro organismo senza particolari accorgimenti. Vi sono però alcune condizioni che comportano un sovraccarico degli organi qui sopra descritti
a causa di un eccessiva sedimentazione di tossine, ecco le principali:
· inquinamento;
· stress;
· alimentazione sbilanciata
e ricca di additivi, pesticidi e conservanti vari;
· assunzione di farmaci;

È quindi fondamentale, almeno durante i cambi di stagione, provvedere ad una stimolazione degli organi deputati a “ripulire” il nostro organismo. Esistono molti prodotti Depurativi drenanti già composti a questo scopo a base di Aloe, Cardo mariano, Tarassaco, Carciofo, Fumaria, Bardana, Cicoria, Equiseto, Betulla e l’Alga bruna Durvillea Antartica. L’Argilla verde ventilata, è particolarmente utile se si vive in ambienti molto inquinati. In caso di segni tipici da sovraccarico epatico quali ad esempio sonnolenza post-prandiale , può essere utile porre un cuscino con noccioli di ciliegia o uva riscaldato sul fegato, durante la digestione.
ALIMENTAZIONE e DEPURAZIONE
Naturalmente è essenziale porre una particolare attenzione alla nostra alimentazione che dovrà prevedere un consumo
di Alimenti Biologici con il più elevato utilizzo possibile di frutta e verdura, cereali e legumi integrali, riducendo contemporaneamente le proteine di origine animale. Se mangiate carne scegliete quella ottenuta da animali allevati in modo non intensivo ma in allevamenti biologici così oltre a nutrirvi in modo più sano contribuirete ad un sistema più sostenibile per l’ambiente e meno cruento per gli animali. Evitate i formaggi stagionati e se riuscite, i latticini in generale. Preferire formaggi di capra ma con moderazione, oppure orientatevi verso le alternative vegetali. È bene inserire, oltre la solita pasta, l’uso di cereali integrali in chicchi, poiché nutrizionalmente più completi e vitali. I cibi andranno insaporiti utilizzando piante aromatiche come rosmarino, salvia, timo, maggiorana e gomasio il che ci permetterà di ridurre l’uso del sale. Ovviamente evitate lo zucchero scegliete invece malto, miele, sciroppo d’acero o d’agave, stevia. Limitate i cibi lievitati e prediligere lievitazioni naturali, come la pasta madre. Mangiate frutta secca e oleaginosa e semi vari (zucca, girasole, lino, sesamo, canapa). Evitate i fritti! Seguite questo schema per almeno 3/4 settimane, verrete ripagati con un’energia ed un senso di leggerezza gradevolissimi!È fondamentale bere molta acqua anche sotto forma di tisane! BUON RISVEGLIO

(c) –TERRA D’INCANTO, LECCO-

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *